Theros Oltre la Morte in [Pauper]

Ciao a tutti e bentrovati su Magic Titans per il primo articolo del 2020!
Quest’oggi, ad un giorno dal prerelease, andremo a dare un primo sguardo alle comuni stampate nel nuovo set, ed al loro eventuale impatto in Pauper.
Partiamo intanto dalla nuova meccanica che sarà presente nel set, Fuga. Simboleggia la “fuga” di una carta dal regno dei morti, ed avrà un costo sia in mana che in carte da esiliare dal proprio cimitero. L’aspetto più interessante di questa meccanica è senza dubbio il poter lanciare più volte la stessa carta, dato che una volta risolta la magia lanciata tornerà normalmente al cimitero e potrà fuggire di nuovo (al contrario di flashback, che esilia la carta quando questa lascia la pila).
Passiamo ora ad analizzare le carte comuni più interessanti:

Chimera dell’Aurora

La chimera è un volante con un body notevole nel formato, ed il vantaggio di poter essere lanciata per soli 2 mana bianchi. Ottenere lo sconto non sembra particolarmente complesso, dato che lo sconto terrà in considerazione i costi di mana bianco di tutti i nostri permanenti, come Viaggio Verso il Nulla, Pescatrice Volante Kor etc. Di contro, a differenza della Pescatrice Volante Kor, questa chimera non presenta particolari interazioni se non essere una creatura “sottocosto”. Basti pensare all’utilizzo che ha visto Saprofaga Sultai, una carta molto simile e poco utilizzata.

Occhi della Sentinella

Questo carta fornisce un bonus limitato ad un basso costo, come altre aure già stampate e mai utilizzate. Il segno distintivo di quest’aura è la possibilità di poterla riutilizzare dal cimitero ad un costo veramente ridotto, cosa che fornisce quel pizzico di adattabilità in più e potrebbe renderla utilizzata in mazzi di nicchia come Mono W Heroic.

Inviato Trascendente

Un 1/2 volante che fa costare 1 meno le aure non sembra particolarmente interessante, dato che bogles utilizza molte aure a basso costo e con molti simboli di mana colorato, ma è comunque un effetto che sconta le magie di un certo tipo e quindi degno di nota. A colpo d’occhio, l’unico mazzo che potrebbe veramente beneficiarne potrebbe essere Abzan aura control, mazzo assolutamente non competitivo ma che è stato utilizzato qualche volta da YouTuber specializzati nel Pauper. Insomma, poche possibilità di vedere questo grifone veramente all’opera, ma che formato sarebbe il Pauper senza un po’ di voli di fantasia!

Gigante del Mare

Ottimo body con scritto sopra “affinità per gli incantesimi”! Mazzi che al momento potrebbero utilizzarlo: zero, ma questa carta ha del potenziale. Bogles potrebbe utilizzarlo come minaccia aggiuntiva per sopperire all’utilizzo dell’hate contro incantesimi post side, oppure chissà che non nasca un mazzo tutto nuovo, più controlloso, che utilizzi questo gigante coperto di alghe come chiusura.

Naiade delle Baie Nascoste

Altro effetto che sconta le magie, questa volta solo quelle che lanceremo nel turno del nostro avversario. Niente di incisivo visto che gli istantanei utilizzati in Pauper hanno costi di mana molto bassi solitamente ma, come già detto per Inviato Trascendente, è comunque un effetto che riduce il costo e quindi da tendere in considerazione.

Sete di Significato

Un effetto stile Sete di Conoscenza ma che vuole essere nutrito da un incantesimo. E’ un istantaneo, che per un peschino non fa mai male, staremo a vedere se nascerà un mazzo che vorrà effettivamente utilizzare una carta del genere.

Lampiade della Veglia Funebre

Questa creatura dal nome lunghissimo è un buon sac outlet, ma ha il difetto di utilizzare il mana per attivare l’abilità. Potrebbe vedere un utilizzo in qualche build di aristocrats, alla fine attivando la sua abilità ed avendo un Nobile Falkenrath sul campo di battaglia si crea una race di 4 vite per ogni utilizzo.

Morsa dell’Acquitrino

Un effetto stile Peso Morto al costo di un mana in più. La previsione è che non vedrà gioco, i body in Pauper non sono molto grandi solitamente, ma è comunque una rimozione o un effetto di riduzione permanente che aiuta a gestire il board.

Libagione di Farika

Una novità per i giocatori di nero, la possibilità di rimuovere incantesimi dal campo di battaglia! E’ una soluzione valutabile per la side, non tanto per l’utilizzo che potrebbe avere contro Bogles (gestito solitamente mediante editti), quanto per poter togliere incantesimi come Armatura di Tela di Ragno e simili, in modo da poter lanciare effetti come Nausea con la massima efficacia. Non rischia di essere mai carta del tutto morta perché permette di scegliere un più classico effetto editto per creatura, anche se la flessibilità si paga 1 mana in più del solito.

Mastino Furioso dell’Ade

Classica creatura aggressiva in perfetto stile rosso, con il vantaggio di poter tornare dal cimitero con un body rilevante. L’unico utilizzo che mi viene in mente potrebbe essere in Red Deck Wins, mazzo che comunque può scegliere tra un pool di creature veramente ampio.

I presagi dei 5 colori

Questi 5 incantesimi sono indubbiamente le carte più interessanti del nuovo set. Sono sinergici con effetti che li fanno tornare in mano (come Pescatrice Volante Kor) e con effetti che riprendono incantesimo dal cimitero (come Auramante). Il presagio dei morti vedrà sicuramente gioco, dato che riprendere una creatura dal cimitero è sempre un effetto rilevante in Pauper, specie se quella creatura si chiama Pescatrice Volante Kor, che entrando nel campo di battaglia ci permette di riprendere in mano il presagio, pronto ad essere nuovamente utilizzato. Degni di nota anche Presagio del mare, che entrando sul campo di battaglia ha l’effetto di Predestinare, e Presagio della Forgia che ha l’effetto di uno Shock. Un gradino sotto il Presagio del Sole, che comunque mette pezzi sul campo di battaglia e recupera un paio di vite, mentre il Presagio della Caccia sembra quello con meno possibilità di utilizzo, dato che l’effetto di una Crescita Inarrestabile solitamente non è rilevamnte nel formato.

Se non vedete l’ora di giocare con le carte del nuovo set, vi ricordiamo che da domani alle 21.00 inizieranno i tornei di Prerelease presso il Dungeon Street di Pisa, dove potrete pregustare le nuove interazioni con una settimana di anticipo rispetto alla data di lancio ufficiale! Per giocare con le vostre comuni preferite potrete invece partecipare alla Lega Pauper Toscana, ogni Giovedì alle 21.00, sempre al Dungeon Street.. Vi aspettiamo numerosi!

Si conclude così questa breve analisi, come potete vedere le nuove stampe non offrono molto al nostro formato preferito ma, come successo con Trono di Eldraine, chissà che tra queste non si nasconda un diamante grezzo in stile Santuario Mistico.
Alla prossima, sempre qui su Magic Titans!

Jonathan Quarantiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *