The Wrath of Marit Lage – Chapter 1: Report Top8 LPT

Ciao a tutti e bentornati amici di Magic Titans!

Dopo lunghi mesi di attesa si è finalmente completata l’avventura di Lega Pauper Toscana, grazi alla top 8 di lega disputata martedì 22 settembre… Marit Lage sfoga la sua ira ed elegge così il suo campione!

Dopo 8 tappe di lega la classifica generale recita:

1 Pietrangelo Manco 99
2 Giovanni Postorino 97
3 Alberto Diani 96
4 Stefano Mannella 93
5 Marco Rista 89
6 Marco Candela 88
7 Gabriele Tribulato 79
8 Jonathan Quarantiello 77

Breve premessa: il giorno prima si sposa il Maestro Otelli (EVVIVA GLI SPOSI!!), 7 partecipanti su 8 sono presenti alla celebrazione che ovviamente termina a notte fonda dopo fiumi di cibo e bevande che durante il proibizionismo sarebbero state fuori legge… potete immaginare senza grandi voli di fantasia che la forma dei partecipanti non sia quindi la migliore, tra postumi ed ore di sonno perse! Ma i giocatori non demordono e si presentano agguerritissimi a questa top. Sono forse eroi per questo? Sicuramente non quanto chi vinceva challenge battendo LSV mentre salvava vite umane, ma credo ci siano molto vicini!

Purtroppo c’è una defezione dell’ultimo secondo (esatto Mannella, ce l’abbiamo proprio con te), il più alto in classifica presente al momento era Otelli, che guadagna così il diritto di giocarsi la top.

La formula prevede 3 turni di svizzera più top 4.

Dopo la svizzera, la classifica recita:

1 – Giovanni Postorino – UB Delver

2 – Pietrangelo Manco – Fog Tron

3 – Jonathan Quarantiello – Combo Walls

4 – Marco Rista – Affinity

5 – Gabriele Tribulato – Mardu Monarch

6 – Alberto Diani – UB Flicker

7 – Andrea Otelli – Mono Green Ponza

8 – Marco Candela – UB Faeries

Si disputa quindi la top 4, che vede contrapposti Postorino – Rista e Manco – Quarantiello.

Postorino ha la meglio su Rista con un secco 2-0, arrivando in finale con uno score perfetto di 8-0 sui game, mentre nell’altra semifinale Quarantiello ed i suoi muri si impongono grazie a due scombate veloci su un Manco che rivive il suo personalissimo Vietnam.

Arriviamo così alla finale che vede scontrarsi nuovamente Postorino e Quarantiello, rematch del primo turno, che aveva decretato vincitore UB di Postorino con un secco 2-0.

G1 va come da copione, clock veloce con delver, counter e rimozioni ben piazzati e si passa velocemente al G2. In queso game i muri la prendono con più calma, riescono ad accumulare un po’ di risorse fino ad arrivare al punto in cui Reaping the Graves e Mnemonic Wall danno così tanta benzina che Postorino non può fare niente con le poche risorse rimaste per evitare la scombata. G3, temibile partenza terra-delver da parte di UB, ma il povero insetto non flippa subito e traderà con un elfo di passaggio al primo attacco. Scende il secondo delver accompagnato da Gurmag Angler , ma grazie ad Obsidian Acolyte e Pulse of Murasa i muri riescono a sopravvivere fino a riuscire a scombare grazie a doppio Axebane Guardian .

Quarantiello è così il vincitore della LPT “The Wrath of Marit Lage – Chapter 1”!

Potrete trovare le liste di questa top 8 su MTGTOP8a questo link: https://www.mtgtop8.com/event?e=27452&f=PAU

Grazie a tutti i giocatori che hanno partecipato alle tappe in questo periodo di tempo lunghissimo, e cogliamo l’occasione per ricordare che LPT ripartirà da Giovedì 1 Ottobre con la nuova season, vi aspettiamo!

Alla prossima, come sempre qui su Magic Titans!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *