[Standard] Sultai Vannifar Combo

Bentornati qui su Magic Titans!

Oggi voglio parlarvi di un mazzo che ha catturato la mia attenzione fra la miriade di brew che ho visto per il nuovo Standard con Theros Beyond Death legale, Sultai Vannifar Combo.

Guardiamo la lista:

Sultai Vannifar

Mainboard: (60)
Arboreal Grazer
Spark Double
Gray Merchant of Asphodel
Paradise Druid
Corridor Monitor
Gilded Goose
Hyrax Tower Scout
Nightmare Shepherd
Prime Speaker Vannifar
Woe Strider
Neoform
Incubation // Incongruity
Island
Forest
Swamp
Temple of Deceit
Temple of Malady
Temple of Mystery
Breeding Pool
Overgrown Tomb
Watery Grave
Sideboard: (15)
Agonizing Remorse
Assassin’s Trophy
Find//Finality
Plaguecrafter
Wicked Wolf

Il mazzo si presenta come un Midrange che ha la possibilità di chiudere una combo lunga e convoluta ma che può partire anche dai board-state più brutti (la sola Prime Speaker Vannifar tappabile basta a chiudere il game se abbiamo una creatura a costo 1 in mano).

La combo si risolve intorno a 4 carte fondamentali oltre a Vannifar:

queste, insieme a Gray Merchant of Asphodel ci permettono di fare oltre 20 danni al quarto turno. La meccanica di base è di cercare un effetto stappa con Vannifar e ripeterlo poi con Nightmare Shepherd, accumulare della devotion e poi cercarsi i Mercanti per chiudere; purtroppo ogni board-state è diverso, praticamente dovrete risolvere un puzzle diverso ogni volta che giocate il mazzo.

Dall’altro lato però il mazzo riesce a cavarsela benissimo anche senza scombare: Nightmare Shepherd e Woe Strider sono due pezzi midrange fantastici e molte volte bastano da soli a strappare una partita ad un avversario che ha impiegato troppe risorse per risolvere una Vannifar letale per lui.

Il resto del mazzo parla un po’ da solo, ramp (nella forma di Gilded GooseParadise Druid), Neoform (che ci permette di tutorare la creatura giusta al momento giusto, nel 90% dei casi Vannifar da uno Strider o da uno Scout) e Incubation//Incongruity (che non mi convinceva inizialmente, ma fitta benissimo la curva del mazzo e cerca i pezzi giusti investendo in early game; in più rimuove di main dei permanenti molesti come Mayhem Devil.

Per quanto riguarda la Side il discordo è molto semplice:

Limiamo sempre qualche slot in main senza togliere mai la combo e i pezzi midrange forti per inserire uno o due set di carte a seconda del Match-up

  • Agonizing Remorse è solidissima contro control e mazzi in stile Simic Ramp e Jeskai Fires che puntualmente giocano poche chiusure che possiamo sniperarli prima che tocchino terra.
  • Assassin’s Trophy e Wicked Wolf sono i campioni dei mirror e dei MU midrange: eliminano Mayhem Devil che è l’unica vera minaccia degli OvenCat.dec.
  • Find//Finality ci aiuta contro aggro con la parte di destra e contro control (per aggiungere ridondanza al mazzo) con la parte di sinistra.

Un suggerimento che vi do è di non provare a giocare tanti 1x ispirati da liste modern e/o pioneer: il mazzo funziona perchè è ridondante e la sorcery speed di Vannifar + 2 sole Neoform non permettono di giocare silver bullet random che rosicchiano slot alla consistenza del mazzo stesso.

Detto questo penso di aver dato degli input a chi vuole provare un mazzo diverso per questa nuova stagione Standard che ci aspetta.

Vi invito a lasciare commenti, richieste qua sotto e a seguirci sui nostri profili social!

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *