Report Tappa 1 “The Wrath of Marit Lage” LPT – 16/01/2020

Dopo la pausa natalizia, la Lega Pauper Toscana riparte con il botto, sono infatti ben 19 giocatori al primo capitolo della serie “The Wrath of Marit Lage”!

Tra volti nuovi e vecchie conoscenze, dopo ben 5 turni di svizzera, a spuntarla è il solito Mono Black Control di Alberto Ausin che non perde colpi e, dopo il piazzamento in Top 8 al Nebrask’s War, riparte da dove aveva interrotto, ovvero dalla prima posizione in classifica.

La classifica finale di tappa è la seguente:

Posizione Giocatore Archetipo Punti
1 Alberto Ausin Mono Black Control 13
2 Giovanni Postorino UB Delver 13
3 Stefano Mannella Boros Bully 12
4 Alessandro Montemurro Boros Monarch 10
5 Jonathan Quarantiello UB Delver 9
6 Demetrio Neri Affinity 9
7 Davide Picchi UB Delver 9
8 Riccardo De Luca Bant Slivers 9
9 Francesco Marino Affo Monsters 9
10 Gabriele Tribulato Mono U Tempo 7
11 Luca Di Giorgio Green Ponza 6
12 Marco Candela Affo Monsters 6
13 Andrea Bastardo Burn 6
14 Alberto Diani Boros Monarch 6
15 Pietrangelo Manco Burn 6
16 Leonardo Borghi Temur Watch Rites 6
17 Enrico Fancello Turbo Fog 4
18 Marco Rista Affinity 4
19 Andrea Otelli Green Ramp 3

La classifica generale di lega, bonus inclusi, vede i seguenti piazzamenti:

Posizione Giocatore Totale
1 Alberto Ausin 25
2 Giovanni Postorino 21
3 Stefano Mannella 17
4 Alessandro Montemurro 15
5 Jonathan Quarantiello 12
6 Demetrio Neri 12
7 Davide Picchi 12
8 Riccardo De Luca 12
9 Francesco Marino 11
10 Gabriele Tribulato 9
11 Luca Di Giorgio 8
12 Marco Candela 8
13 Andrea Bastardo 8
14 Alberto Diani 8
15 Pietrangelo Manco 8
16 Leonardo Borghi 8
17 Enrico Fancello 6
18 Marco Rista 6
19 Andrea Otelli 5

Da ora in poi, potrete trovare tutte le classifiche aggiornate tappa per tappa, tutte le liste di ogni singola tappa a questo link:

https://docs.google.com/spreadsheets/d/1DErl1cTQEfb1XHYkXXxNHQfPqmz2LvO9o-Od8jYzPr0/edit?usp=sharing

Buon Pauper a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *