Modern Abzan by Gianluca “Boose” Cudia

Salve a tutti!

Come da MIO copione e da “colui che gioca da sempre magie nere” proverò a dirvi le mie idee a riguardo di un mio “pet archetype” in quasi tutti i formati, ovvero BGx, ed in questa occasione vi presenterò la mia lista di ABZAN.

BGX è la mia casa davvero, potrei parlare per giorni dei suoi pregi e dei suoi difetti; tra i suoi difetti piùpalesi cè da sempre il fatto di essere un archetipo diviso in “3pezzi”, dove 1/3 del mazzo spesso non sarà adatto al matchup che abbiamo di fronte ma noi cercheremo comunque di costruire e sfumare il piano del game per come si presenterà il mazzo pescata dopo pescata.

Tra i suoi pregi c’è sicuramente il fatto di avere le risposte più solide e versatili che girano in circolazione: il sogno di tutti i giocatori BGX è “terra scarto, terra goyf, terra liliana” ma purtroppo non sono sempre questi i primi tre turni, anzi spesso il mazzo si ingoffisce e rischia che la sua reattività tardi di quel turno che potrà essergli fatale.

Premetto che le basi BGx più solide al momento sono ovviamente JUND E ABZAN, BG obliterator e BUG “by G. Fabiano” sono piuttosto in secondo ma anche terzo piano aimè 🙁

Se domani dovessi partecipare a un GP modern mi consiglierei come consiglio a tutti di giocare le 75 carte che teniamo più a nostro agio in mano, questa per me è un regola fondamentale per ovvi motivi; mettersi al tavolo di GP ha uno scontro emotivo con noi stessi differente sicuramente rispetto a un pptq o comunque di un torneo del sabato e quindi voglio sempre sentirmi un “bravo pilota” di quello che sto per guidare per 8/9 turni.. detto questo ecco le 75 carte che porterei io al torneone!

 

Abzan by Boose

Creatures (16)
noble hierarch
voice of resurgence
tasigur, the golden fang
tarmogoyf
siege rhino
scavenging ooze

Instants (7)
abrupt decay
path to exile
dismember

Sorceries (10)
maelstrom pulse
thoughtseize
inquisition of kozilek
lingering souls

Planeswalkers (3)
liliana of the veil
Lands (24)
stirring wildwood
verdant catacombs
marsh flats
windswept heath
overgown tomb
godless shrine
temple garden
twilight mire
ghost quarter
vault of the archangel
urborg, tomb of yawgmoth
forest
swamp
plains

SIDEBOARD (15)
sigarda, host of herons
curse of the death’s hold
fulminator mage
feed the clan
stony silence
damnation
phyrexian arena
thoughtseize
celestial purge

 

Alcuni miei modesti perchè a riguardo di queste 75 carte :

3x noble hierarch: in questo mazzo questi piccoli amici hanno più mansioni oltre a quella ovvia e fortissima di mana dork che fa davvero cambiare il power level delle nostre spell giocate un turno prima; esaltare il nostro goyf, tasigur o rhino contro quello dell’oppo è davvero un particolare troppo incisivo.

2x voice of resurgence: le sto testando da più di una quarantina di giorni e sono quei due slot snelli in curva che mancavano spesso alle partenze goffe di questo mazzo, sinergiche con lingering souls e carta assolutamente fortissima contro mazzi a base blu/instant ma non solo, anche contro jund riescono ad accapararrsi molte attenzioni ansiose da parte dell’avversario visto che renderanno meno forti le sue liliane e i suoi fulmini.

3x siege rhino: carta forte e invadente quanto goffa, le 3 copie invece di 4 sono da me motivate sempre con l’idea di “snellire” il più possibile il mazzo, una sola copia a volte basta a spostare molto il game quindi 3 mi stanno sembrando sufficienti

4x tarmogoyf: casa sua. non servono inutili spiegazioni 🙂

2x scavenging ooze: carta che non riesce a conquistare del tutto il mio cuore.. le 3 copie che vedo in alcune liste non riesco a farmele piacere, spesso la prima sarà un orsetto che morirà infelice. Io voglio sempre intenderla come un “drop a 5” che quando scende giù si fa sentire e annichilisce i fulmini con le sue dimensioni oltre a farci andar su di vite preziose.

2x tasigur, the golden fang: il “nostro confidant”? non so.. l’amore per il vecchio confidant non si discuterà mai per me ma in abzan non ci sono ancora purtroppo le fast land come ha jund, quindi il rischio danni è maggiore. Giocando noto comunque che tasigur non è mai banale ne debole, quindi lui vince la sfida. 2 copie mi sembrano un numero giusto, più copie rischiano di rimanere in mano dato che sono leggendari e la monocopia la odio in questi mazzi (a meno che non sia una simile ad altre che abbiamo già, ovviamente)

3x thoughtseize e 3x inquisition of kozilek: ho provato anche le versioni con 4 indagini e 2 rubapensieri ma mi son rimasti impressi fin troppi game persi dove quell’indagine non ha tolto un primeval titan, splinter twin, scapeshift, ordine criptico, tasigur, gurmag angler, karn, wurmcoil e via dicendo.. quindi il mio amore sconsiderato e la mia piccola parte di obbiettività hanno scelto 3 copie di ciascuna.

1x dismember: può costare caro si sa, ma da quando sono entrati a far parte di molte liste i vari tasigur e gurmag angler i decay non bastano e path to exile castato in turno 3/4 ha un malus assurdo per noi, inoltre i vecchi amici slaughter pact camminano nel giardino della pensione appunto per il fattaccio che i due mostri sopraelencati sono neri; go for the throat rischia di essere inglobato dentro spell snare ed essere carta mortissima contro affinity che è comunque un mazzo molto presente.

3x lingering souls: mi piange il cuore non riuscire a trovare lo spazio per la quarta copia dato che, a parer mio, è una carta fortissima quasi sempre, ma ci tenevo a voler diminuire un po’ la curva quindi ho dovuto optare per le 3 copie che comunque stanno rispettando al massimo le aspettative senza farmi sentire l’assenza della quarta.

Le altre magie di main mi sembran abbastanza consone e non esageratamente bisognose di spiegazioni.

1x vault of the archangel: la terza terra incolore è sempre stata rischiosa in abzan soprattutto con il vistoso cc di siege rhino ma si bilancia con l’aiuto dei noble hierarch e appunto le 3 e non 4 copie di rhino. Questa terra mi ha sempre cambiato le partite molto più di gavony township (ovviamente in questo archetipo, cosa che non sarebbe affatto uguale in mazzi come company o gw aggro)

 

—SIDEBOARD—

4x fulminator mage: forti in più matchup e non solo contro tron (che spesso ci spacca in due ugualmente, ma loro assieme a stony silence ci danno una fioca speranza) incisivi anche VS jund (soprattutto se siamo on the play) VS affinity (nexus) VS bloom titan, VS scapeshift (che a parer mio potrebbe rinascere con l’aiuto di bfz) e contro vari mazzi nostalgici stile UWR control.

2x stony silence: una di quelle spell che se rimangono giù contro i mazzi giusti spaccano totalmente il piano avversario, ovviamente quando sidate stony silence aspettatevi milioni di effetti disenchant 😉

3x feed the clan: qui c’è molto della mia emotività e sofferenza da “giocatore che odia perdere da burn”: è una cosa che mi avvilisce da sempre vedermi fuori da un torneo per via di lava spike castato altezza occhi .-. basta per favore. 3 copie mi danno la possibilità di vederne almeno 1 e cambiare mooolto la tabellina del game.

1x thoughtseize: contro mazzi contro cui non stiamo bene in g1 come trono, bloom titan, scapeshift.

1x curse of the death’s hold: carta che adoooro! non sempre possibile averla in side per via del cc5 ma i nostri geraca nobile ci aiuteranno a maledire l’oppo che gioca affinity, infect, melira company, bw tokens, mirror match e volendo young pyromancer‘s decks.

1x damnation: alcuni mazzi zoo come naya, merfolks, company in tutte le salse, affinity e hatebears sono per noi una noia assurda quindi damnation è un mattone in più per costruire il nostro muro più control e meno midrange.

1x sigarda, host of herons: se giù contro mirror di BGx è 9 su 10 game per noi. Garantito.

1x phyrexian arena: dal 1666 a.C. riecco alla luce una delle mie carte preferite di sempre! lenta goffa e dolorosa ma incredibilmente incisiva se in campo per più di due turni. Uno dei motivi che mi hanno spinto a metterla tra le 15 è che ultimamente il meta è piuttosto affollato di grixis in varie versioni e come sappiamo bene il signor grixis non è affatto amico degli incantesimi! Io la metto dentro anche contro mirror, jund e controlli “wafo tapa” vari.

COMUNQUE SIA IL MODERN È DAVVERO PIENO DI SORPRESE E DI MAZZI DIVERSI QUINDI OGNI LISTA PUÓ DAVVERO CAMBIARE DI ISPIRAZIONE E CONTESTO DI SETTIMANA IN SETTIMANA.

Spero di avervi rubato 5 minuti in maniera costruttiva e vi ringrazio di nuovo amici magici! Alla prossima!

 

 

 

Un pensiero riguardo “Modern Abzan by Gianluca “Boose” Cudia

  • 24 Ottobre 2015 in 1:48
    Permalink

    Ahahah Castato altezza occhi mi ha steso XD
    Comunque contro tron cosa sidi out per mettere le due stony e i 4 fulminator???

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *