Analisi del colore Rosso in Shadow Over Innistrad by Boldrini Giulio

Salve a tutti lettori di MagicTitans.it!

Come hanno fatto nei giorni precedenti i miei compagni di team ( Qui il Bianco di Matteo Versari, Qui il Blu di Stefano Pelagotti) analizzerò per voi il colore rosso di Shadow over Innistrad la nuova espansione che andremo a giocare per la prima volta questo WE negli eventi di Prerelease.

Utilizzerò una scala di valori da 0 a 5 con i vari decimali:

0: Carta praticamente ingiocabile, salvo casi particolari Hedron Alignment, Search the city

0.5 : Carta prevalentemente da side Naturalize (alcune carte da side, come Rending Volley, possono avere una valutazione extra che ne indica l’utilità nei casi in cui vengano sidate)

1: Carta brutta ma non completamente ingiocabile, che a volte se si è corti si gioca senza esserne troppo felici (Wandering tombshell)

2: Filler che si gioca quasi sempre, ma niente di eccezionale (Grizzly Bears)

3: Carta abbastanza forte, se si è in quei colori si gioca praticamente sempre (Windrider Patrol), removal abbastanza forti (Lightning Bolt), oppure carta molto forte ma con dei prerequisiti quali tipi specifici di creatura (Fodder Launch), multicolor (Possessed Skaab) o archetipi particolari  

4: Rara forte, non comune molto forte ( Elite Scaleguard), premium removal (Hero’s Downfall, Rolling Thunder)

5: Rara o mitica bomba (Wingmate Roc), carta che vince da sola e si splasha facilmente (Umezawa’s Jitte)

Avacyn’s Judgement 4.1

Rolling thunder 2.0 ci piace moltissimo! Questa Sorcery esprime tutta la sua forza tramite la sua flessibilità, i primi turni è un Forked Bolt e proseguendo nella partita diventerà sempre più devastante; in Limted attivare l’abilità Madness è molto semplice e per questo non è un malus considerevole.

Bloodmad Vampire 2.3

Questo vampirello è poco più forte di un filler, troppo fragile ed eliminabile da qualsiasi creatura, vedremo se avrà un futuro più roseo in standard dove l’abilità Madness ed il tipo Vampiro potrebbero essere sfruttati meglio.

Burn From Within 4.0

Semplice effetto Fireball, che vorremmo sempre quando giochiamo rosso; facilmente splashabile e assimilabile da qualsiasi strategia di gioco, il fatto che faccia perdere indistruttibile e che esili sono fattori che interessano principalmente il costruito.

Dance with Devils 2.5

Onestamente non riesco a valutare a pieno questa carta perchè da una parte mi ricorda molto Dragon Fodder a 4 mana e quindi non sono felicissimo di giocarlo, dall’altra il fatto che sia instant e le pedine abbiano quel bonus la rende nettamente migliore. Vedremo meglio più avanti analizzando anche la velocità del Limited di Shadow over Innistrad se sarà un bel riempitivo o qualcosa di più.

Devil’s Palyground 2.4

Spell in versione maggiorata della precedente sia nel costo che nell’effetto, mi ripeto nella stessa analisi, ma con meno fiducia rispetto alla precedente, dato che per 6 mana vorrei un effetto più efficace.

Dissension in the Ranks 3.0

Un ibrido tra un combat trick ed una removal, mi piace in entrambe le versioni e la gioco sempre se gioco rosso, può nel peggiore dei casi eliminare una sola creatura e nel migliore due, direi non male.

Dual Shot 1.8

Oltre ad avere bisogno di due target per essere castata, questa removal fa paura veramente a poche creature e pensare di realizzare un 2×1 è quasi un utopia; personalmente penso che sarà materiale da sideboard.

Ember-Eye Wolf 1.9

Nonostante i vantaggi dati da rapidità e dall’abilità, lo trovo inferiore rispetto ad un semplice Grizzly Bears, semplicemente le statistiche dovevano essere invertite.

Falkenrath Gorger 2.0

Vampirello Filler che entra solo se ho moltissimi vampirelli o nessun altro drop basso migliore, carta sfruttabile in costruito in tutta la sua potenza e che può far nascere l’archetipo BR Madness in standard.

Fiery Temper 2.6

Lightning Bolt a costo 3 con due specifici, che per essere pagato come fulmine deve essere scartato, comunque ristampa super inetressante!

Flameblade Angel 3.0

Bel volante con un effetto abbastanza interessante, però mi aspettavo di più per una rara a costo sei mana, anche se l’effetto può cambiare l’esito di alcune partite; è comunque non sufficiente rispetto al costo di mana

Geistblast 2.3 (Non giocando blu)-3.2 (Giocando blu)

Shock che riceve due valutazioni ben diverse in base al fatto se giochiamo blu; questa carta può sembrare non entusiasmante, ma nel mazzo giusto può far svoltare la partita e fare dei notevoli 2×1.

Gibbering Fiend 2.4

Questo diavoletto sarà molto fastidioso per il nostro avversario se riusciremo a attivare delirium, ma anche senza è davvero un bel drop a 2. Promosso!

Godnight Castigator 3.5

Su questo angelone sono state spese moltissime parole durante quest’ultima settimana e per il costruito sembra davvero una bellissima carta; anche in limited non possiamo certo dire che non lo giocheremo, però l’effetto di raddoppiare i danni che subiamo la rende molto situazionale ed un arma a doppio taglio che può compromettere partite che pensavamo di aver già vinto, quindi state attenti può essere tanto forte quanto debole.

Harness the Storm 0.0

Carta semplicemente ingiocabile in Limited.

Howlpack Wolf 2.8

Generalmente le creature 3/3 a costo 3 anche con piccoli malus come questo si giocano sempre e siamo felicissimi di averle tra le nostre 40, inoltre in questo caso il malus in questione è facilmente arginabile rendendo questo lupacchiotto praticamente un always in

Hulking Devil 1.8

Questo Hulk Rosso poteva essere decisamente meglio di questa versione deludente, peggio di un filler qualsiasi. Peccato, l’immagine è bellissima.

Incorregible Youths 3.4

Notevole uncommon anche senza Madness, ma se sfruttata al massimo diventa davvero devastante, la maggior parte delle partite in limited è risolvibile con 4/3 Haste di terzo, quindi attenti…

Inner Struggle 3.0

Bellissima removal che però ci lascia un pò di amaro in bocca non eliminando creature aventi costituzione maggiore rispetto alla forza, ad essere buoni si meriterebbe un punticino in più visto il flavor spettacolare.

Insolent Neonate 1.3

Penso ingiocabile in ogni mazzo o strategia, debole e fa persino svantaggio. Pessima versione rossa di Hapless researcher.

Lightning Axe 3.8

Semplicemente troppo forte, removal instant che ci libera della maggior parte delle creature, inoltre ci permette di attivare Madness o delirium; davvero notevole! Da notare infatti l’upgrade in rarità subito durante la ristampa.

Mad Prophet 3.1

Questo magnifico nonnetto impazzito mi piace davvero molto, un notevole looter che aiuta a giocare le nostre spell con madness e a far vantaggio tramite loro; rapidità fa la vera differenza e senza quella la carta avrebbe perso molta forza.

Magmatic Chasm 1.0

Carta da side che se non abbiamo Draftato o buildato il mazzo bene può capitare di giocare di main in strategie super aggro.

Malevolent Whispers 2.7

Ennesima versione di Act of Treason, questa in particolare per un mana incolore in più ci offre un +2/+0 alla creatura che rubiamo e la possibiltà di poterla giocare tramite madness. Con l’aggiunta di questo fattore difficilmente la taglieremo dalla build che possono sfruttare questa meccanica.

Pyre Hound 2.8

Carta davvero interessante nonostante il costo di mana non rispecchi forza e costituzione; la seconda abilità ricorda moltissimo prowess ma il bonus è permanente, questo fattore unito a trample rendono questo drop a 4 un’ interessante chiusura per mazzi maggiormente votati al controllo con molte removal ed instant e sorcery per creare vantaggio carte.

Ravenous Bloodseeker 3.1

La versione di aquamoeba rossa ci piace un sacco!!! penso che sia il miglior drop a 2 per il rosso escludendo le rare, e deve tutta la sua forza al poter far attivare Madness in qualsiasi momento; può essere decisivo in moltissime situazioni mutando da creatura puramente difensiva in un attaccante forza 3.

Reduces to Asches 2.5

Removal che non taglio quasi mai dalle mie 40; anche se essere sorcery per una spell a costo 5 e condizionale è un notevole handicap, da non sottovalutare in moltissime situazioni in cui giocandola possiamo ritrovarci sotto a trick di vario genere.

Rush of Adreline 1.5

Semplice combat trick che viene riproposto in ogni espansione e che qualche volta capita di inserirlo. Niente di speciale…

Sanginary Mage 2.1

Un filler abbastanza decente che ci può permettere di bluffare qualche removal o trick e che quindi può “rubare” qualche danno, inoltre è un vampiro e questo può aiutare a sfruttare al meglio altre carte.

Scourge wolf 2.5

Semplicissimo Grizzly Bears con first strike però al costo di due specifici, se posso lo gioco sempre, ma quando lo apro come rara non salto certo di gioia; l’ulteriore bonus di Double strike non fa molta differenza avrei preferito un +2/+2, ma forse era troppo!

Senseless Rage 1.0

Nono voglio mai giocare questo genere di carte, è la solita aura dal bonus non incisivo che ci espone a facilissimi 2×1 in favore del nostro avversario. In questa rispetto a moltissime carte che ho analizzato precedentemente Madness non è così incisiva come abilità e non cambia la valutazione negativa della carta.

Sin Prodder 4.2

Considero questo diavoletto un vero missile, sulla carta è un semplice Boggart Brute (Bruno per gli amici!), ma non è così! La seconda abilità sposterà moltissime partite e anche se a detta di molti è situazionale perchè lascia che a scegliere sia il nostro avversario, non la vedo alla stesso modo, perchè in ogni caso avremo un effetto molto vantaggioso sulla partita e per un drop a 3 in limited non è una cosa facile da trovare.

Spiteful Motives 1.3

Non fatevi ingannare da questa ennesima aura che si vorrebbe nascondere dietro a flash e passare anche da Trick, guardatela attentamente e noterete che costa ben 4 mana e non regala vantaggi in costituzione. Bocciata alla grande!

Stensia Masquerade 2.0

Non sono un grande fan delle carte che non “fanno” niente in limited, ma devo dire che questo incantesimo ce la mette davvero tutta per far si che cambi idea. Ha ben tre abilità ed è giusto premettere che la voglio giocare solo quando ho un numero considerevole di vampirelli e di carte che sfruttano madness, abilità facilmente sfruttabile dai nostri amici affamati di sangue; Attenzione il bonus di First Strike lo ricevono tutte le creture attaccanti e non solo i vampiri.

Structural Distortion 0.5

Materiale da side, Punto!

Tormenting Voice 2.5

Questa Sorcery ha visto ben 3 stampe in poco più di un anno, in questa espansione devo dire che calza a pennello sia per il flavor che per l’effetto, se gioco rosso penso di giocarla praticamente sempre: aiuta a tenere mani al limite e in late ci viene incontro se giochiamo carte con madness producendo anche un vantaggio secco.

Ulrich’s Kindred 2.7

Potevo espormi di più nel valutare questo lupacchiotto, ma nonostante sia molto forte sono sempre dubbioso delle carte che si esprimo al meglio solamente in bicolor, quindi mi rendo conto che il suo potenziale è ben più alto, ma difficilmente accessibile.

Uncaged Fury 0.9

Vale lo stesso discorso che ho fatto per gli altri combat trick, questo ha l’ulteriore difetto di essere abbastanza telefonato visto il costo di mana.

Vessel of Volatility 0.8

Inizialmente pensavo di dover giocare questo ciclo di carte per attivare al meglio Delirium, ma procedendo nello spoiler ho visto che non c’è davvero bisogno di un legno di tale genere, quindi rimarrà fuori dai ranghi.

Voldaren Duelist 2.6

Nel mio stile di gioco adoro queste creature che ribaltano la race in un batter d’occhio, considerando anche che il body è decente rispetto al costo.

Wolf of Devil’s Breach 4.0

Vedendo questo Dobermann in fiamme viene da urlare una sola cosa: BOMBA!!! Pazzesco l’impatto che può avere anche un solo attacco, senza considerare che potremo sfruttare anche Madness e rendere il vantaggio di questa abilità abissale; se riuscissimo ad attivarlo penso che basterà da solo a vincere con facilità.

Double- Face Red Card

Breakneck Rider // Neck Breaker 3.5

Primo dei lupi mannari che analizziamo, e non posso che parlarne bene visto che giocheremo sempre e comunque la parte “buona” e quindi il bonus di potersi trasformare in un ingestibile lupo mannaro è tutto di guadagnato.

Convicted Killer // Brnded Howler 2.4

Purtroppo non posso esprimermi nello stesso modo del precedente Werewolf per questo assassino, visto che la versione base è il peggior filler che potremmo giocare e che spesso ci obbligherà a forzare delle giocate per farlo girare e divenire almeno decente.

Gatstaf Arsonists // gatstaf Ravagers 2.9

Invece questa comune la gioco sempre, visto che da entrambe le facce il suo sporco lavoro lo fa e non la si rimpiange mai; naturalmente ci piace molto di più vederli Inc…ati!!!

Geier Reach Bandit // Vildin-Pack Alpha 3.4

Unica rara Double-face per il rosso; creatura molto perfomante in costruito rispetto al Limited dove sfruttare la parte mannara è molto difficile e non presenta un body devastante. Nonostante questo rimane una buonissima scelta che  non scartiamo mai.

Kessig Forgemaster // Flameheart Werewolf 3.0

Notevole mannaro che mi piace molto visto che potendolo giocare di secondo, è più probabile che si trasformi e crei sin da subito un notevole problema al nostro avversario, visto che può distruggere in combattimento una creatura con costituzione fino a 5.

Skin Invasion // Skin Shedder 3.4

Eccoci finalmente arrivati alla carta rossa che preferisco di tutto il set! Questo insetto mi ha catturato sotto ogni punto di vista: il Flavor è magnifico, il disegno è molto originale ed è anche molto forte dato che può essere una removal che ci regale anche un 3/4 a costo di un mana rosso. Anche se situazionale penso che sia facile gestire una carta del genere e allo stesso modo sia difficile per il nostro avversario giocarci intorno.

Village Messenger // Moonrise Intruder 2.0

Il power level di questa cambia troppo durante i momenti della partita, è naturalmente molto buona al primo turno e al successivo, ma dopo perde sempre più efficacia fino a diventare praticamente inutile, secondo me paragonabile a qualsiasi altro filler.

La mia analisi finisce qui, per discutere di qualunque punto potete scrivere nei commenti sottostanti.

Buon Prerelease a tutti!!! Ci vediamo questo Week-End!!!

Boldrini Giulio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *